Scheda Spettacolo

VIENI SU MARTE

mercoledì 6, ore 20, giovedì 7 giugno ore 22

Casa Teatro Ragazzi, Torino

Prima nazionale

VIENI SU MARTE

VicoQuartoMazzini

Durata 70’

Una giovane compagnia ci racconta la partenza di una delle migrazioni più iperboliche, quella sul Marte, e di una missione (forse impossibile?) che dovrebbe portare l'umanità a chiamare "casa" il pianeta rosso. Il tutto è liberamente ispirato a Cronache Marziane di Ray Bradbury.

di VicoQuartoMazzini
regia Michele Altamura e Gabriele Paolocà

interpretato da Michele Altamura e Gabriele Paolocà
drammaturgia Gabriele Paolocà
scene Alessandro Ratti
costumi Lilian Indraccolo
produzione VicoQuartoMazzini, Gli Scarti

con il sostegno di Officina Teatro, Kilowatt Festival, Asini Bardasci, 20Chiavi Teatro

con il sostegno del MiBACT e di SIAE, nell'ambito dell'iniziativa "Sillumina - Copia privata per i giovani, per la cultura"

Nel 2012 è stato avviato un progetto dal nome Mars One con l'intento di costruire una colonia permanente su Marte.
Le candidature arrivate sono state 202.568.
Ora, cos'è che vogliamo veramente da Marte? Non sarà soltanto l'ennesima trovata per non occuparci del presente? Per distogliere lo sguardo da questa esistenza che scorre tra le dita, e noi lì con l'artrosi?
Vieni su Marte parte da questa riflessione e si sviluppa poi in un caleidoscopio esistenziale, uno zibaldone dell'umanità che attraverso diverse storie vuole affrontare il tema della partenza intesa come scelta o come imposizione, come il moto a luogo che da sempre definisce l'umanità e il suo essere in un disequilibrio costante tra la voglia di cambiamento e il desiderio di affermazione. E in mezzo a tutta questa umanità c'è il povero marziano, impegnato in sedute psicanalitiche che lo porteranno a "comprendere l'umano"; perché per desiderare l'altrove bisogna essere profondamente umani, con tutte le imperfezioni, le paure, i vuoti e le contraddizioni che sono incise nel nostro DNA.

VICOQUARTOMAZZINI
VicoQuartoMazzini è una compagnia di teatro indipendente rappresentata da Michele Altamura e Gabriele Paolocà. Gli ultimi lavori della compagnia fanno parte di un personale percorso di rivisitazione contemporanea dei classici: Karamazov (2017), presentato in prima nazionale al Teatro Petruzzelli di Bari, Little Europa (2016) dal Piccolo Eyolf di Henrik Ibsen, ospitato dall'Ibsen Festival di Oslo, Vivere è guerra con i troll del cuore e del cervello (2015) radiodramma originale su Henrik Ibsen trasmesso da Rai Radio3, Sei personaggi in cerca d'autore (2015), Amleto Fx (2014) spettacolo selezionato da In-Box 2015, Premio Direction Under 30-Teatro Sociale di Gualtieri.

Menu secondario